Corpo Musicale Santa Cecilia

La nostra Storia

Il Corpo Musicale Santa Cecilia di Seveso (MB) venne fondato il 23 maggio 1902 per volontà del sevesino Grande Ufficiale Generoso Galimberti, Console del Perù.

Un passato di prestigio

Lo scopo della fondazione del Corpo fu quello di creare un gruppo di diffusione musicale, che si costituisse come un centro di aggregazione e promozione culturale. Il Maestro Martinoli, grazie all’appello lanciato dall’allora prevosto Don Ambrogio Sirtori, reclutò una ventina di giovani che diedero vita alla “Società Filarmonica di Seveso”.
Nel secondo dopoguerra, a partire dal 1946, tutta la popolazione sevesina contribuì a ricostituire la banda fermatasi temporaneamente nelle sue attività a causadella guerra appena conclusa e, con una straordinaria raccolta di offerte, rimise in piedi corpo musicale.
Gli anni successivi segnarono un continuo sviluppo della banda che, grazie all’alternanza di alcuni maestri, crebbe in qualità e nel numero dei componenti.
Nel 1992, in occasione della celebrazione del 90° anno dalla fondazione, venne inaugurato il nuovo gonfalone e, nel 1996, sotto la direzione  del M° Mauro Bernasconi, nacque la scuola allievi e il Giugno Musicale.
Nel 1995 venne il momento di una nuova divisa, a tutt’oggi in continuo miglioramento. Ne fu incaricata per la realizzazione la storica ditta Fraizoli di Milano.
Nel 2002 il Corpo Musicale Santa Cecilia festeggiò i 100 anni dalla fondazione. I festeggiamenti furono caratterizzati da eventi importanti: un concerto, il 23 maggio, presso il cinema Politeama, la pubblicazione del libro “Quando la musica diventa storia – per ripercorrere i nostri primi cento anni”, la creazione di un quadro celebrativo del Maestro Antonio De Nova e il conferimento da parte del Comune di Seveso del Sampietrino d’Oro.

Il Corpo Musicale Santa Cecilia oggi

Nel febbraio del 2015 la direzione del Corpo Musicale è passata nelle mani del M° Luca Panettiere, attuale direttore musicale del gruppo, che unisce una profonda competenza musicale a una grande capacità didattica maturata in anni di insegnamento e direzione di complessi musicali.
Il 2017, oltre a essere l’anno dei 115 anni di storia dalla fondazione, ha segnato un momento iConcerto 10.06.2017 mportante per il GMSC: infatti, proprio nei locali della ex “Scuola di Disegno Generoso Galimberti” – voluta e intitolata al fondatore del complesso bandistico – il GMSC ha inaugurato la nuova sede, una sede prestigiosa ristrutturata con il contributo volontario dei membri del complesso e dagli amici del gruppo, posta nel centro della città a due passi dal Comune.
Oggi, il Corpo Musicale Santa Cecilia, è composto da un organico superiore ai 30 elementi, per lo più giovani dilettanti, che partecipano con entusiasmo a tutte le attività della banda.
La sua attività musicale, sorretta ormai da molti anni da una La Scuola di musica che si avvale di insegnanti qualificati, è prevalentemente rivolta a manifestazioni di carattere civile e religioso (esiste un complesso numericamente ridotto conosciuto come Ensamble “Santa Cecilia”, prevalentemente attivo nelle esecuzioni di musica sacra) e a concerti bandistici eseguiti principalmente sul territorio provinciale. Il Corpo Musicale propone un repertorio prevalentemente moderno e pezzi originali per banda, ma sa anche raggiungere buoni livelli di preparazione in repertori di musica classica.

Il Santa Cecilia fa cifra tonda

Centoquindici anni dalla fondazione, una serie di attività musicali di grande impegno, una nuova sede, una scuola di preparazione musicale e tanta passione vera per la musica. Il Corpo musicale “Santa Cecilia” di Seveso sottolinea la sua presenza in città con un entusiasmo che non è mai venuto meno dal lontano 1902.

FACEBOOK

©2019 Designed By Utility Line Italia

Search